Finale Nazionale U13M 3x3 - 2016

LA FINALISSIMA SARĄ GENOVA-PRATO, ELIMINATE TRENTO E FRANCAVILLA

Spettacolo da brividi nelle due semifinali: il Colombo Volley Genova batte in 2 set il Volley Trentino e con lo stesso risultato il Volley Prato elimina il Green Volley Francavilla
 
Volley Colombo Genova e Volley Prato: dopo due intensi giorni di gare, il campo ha decretato le due squadre che si sfideranno nella Finale Nazionale Under 13 3x3 in programma domani mattina alle 12.00 al PalaExpomar di Caorle. Delle 28 squadre al via solo Prato e Genova sono dunque rimaste in corsa per lo scudetto e solo una delle due succederà alla Pallavolo Padova nell’albo d’oro di un torneo giunto alla sua quarta edizione e che nelle edizioni del 2014 e del 2013 aveva visto i trionfare rispettivamente la Sirteco Genova e la Stella Azzurra Varese.
 
Le due semifinali hanno mantenuto le attese regalando spettacolo ed emozioni in un PalaExpomar bollente per il tifo e l’entusiasmo dei tifosi delle quattro squadre rimaste in lizza per il titolo, ma non solo perché nel frattempo si sono giocate con grande agonismo anche tutte le sfide valevoli per i piazzamenti dal 9° al 28° posto. Un po’ in anticipo rispetto al programma, cioè alle 18.15, sul campo 1 si è giocato il match tra Volley Colombo Genova e Volley Trentino, mentre sul campo 2 è andata in scena la sfida tra Green Volley Francavilla (BR) e Volley Prato. Guardando la classifica avulsa generale stilata al termine delle prime due fasi si sono sfidate nella parte alta del tabellone la 4^ classificata (Genova) contro l’8^ (Trento) e nella parte bassa la 2^ (Francavilla) contro la 3^ (Prato).  
 
Nella prima semifinale parte fortissimo il Colombo Volley Genova che ipoteca il successo nel 1° set con un parziale di 8-0. Il Trentino reagisce provando a recuperare, ma in un set al 15 rimontare 8 punti è quasi una missione impossibile: i liguri non si fanno sorprendere dal ritorno dei trentini facendo loro il parziale con il punteggio di 15-8.  Nel 2° set i trentini non ci stanno e scendono in campo con l’intenzione di rimandare il verdetto al 3° set: i ragazzi di Trento scappano via sul 5-9, ma il vantaggio di 4 punti non basta perché da qui in avanti gioca solo Genova. Il Volley Trentino non mette più la palla a terra, mentre il Colombo Volley Genova è implacabile: i genovani riscrivono letteralmente la storia della partita chiudendo 15-9 con un parziale di 10-0 che vale il pass per la finalissima.
 
Nel 1° parziale della seconda semifinale, dopo un certo equilibrio iniziale sull’8-8 il Volley Prato piazza l’allungo decisivo e per i brindisini del Francavilla non resta che alzare bandiera bianca sul 15-11. Nel 2° set i pugliesi danno il tutto per tutto per tenere vive le speranze di accedere alla finale: sul 5-5 un infortunio di gioco occorso a un giocatore toscano interrompe il gioco per circa 5 minuti e al rientro in campo il Green Volley accelera portandosi sul 5-8. Dall’altra parte della rete però il Volley Prato non molla trovando la parità a quota 9 punti. Nel finale da brividi si gioca punto a punto: sul 13-14 i pugliesi falliscono il 1° set point sbagliando il servizio e nell’azione successiva il Volley Prato non manca l’appuntamento con la storia murando la palla che vale l’accesso alla finale di domenica.
 
Lo scudetto Under 13 3x3 se lo disputerano dunque Colombo Volley Genova e Volley Prato: l’appuntamento è fissato sempre al PalaExpomar alle ore 12.00, mentre la finale 3°-4° posto tra Volley Trentino e Green Volley Francavilla si giocherà alle ore 11.00.

<< Torna all'archivio